CELTI E LONGOBARDI NELLA STORIA D’INSUBRIA A MARCALLO CON CASONE (MI) DAL 25 AL 28 APRILE

/, Insubria News/CELTI E LONGOBARDI NELLA STORIA D’INSUBRIA A MARCALLO CON CASONE (MI) DAL 25 AL 28 APRILE

Una manifestazione culturale che vi condurrà in un percorso volto alla valorizzazione, alla riscoperta e alla diffusione della storia del nostro territorio.

Due cicli di conferenze dedicati alla storia celtica e a quella longobarda, la mostra storico-archeologica a pannelli “I Celti e il cibo. Produzione e ritualità” (riproposta qui per la prima volta dopo l’anteprima di Varese a fine 2018), l’esposizione di riproduzioni di manufatti delle epoche interessate e poi molte attività di rievocazione storica con la ricostruzione di un villaggio celtico, laboratori didattici e visite guidate.

Non perdete questi incontri rivolti sia a un pubblico adulto che a bambini e ragazzi per conoscere la storia e le tradizioni legate al nostro territorio.

 

PROGRAMMA:

Giovedì 25 aprile 2019

ore 09:00 – 23:00 mostra “I Celti e il cibo. Produzione e ritualità” | Sala Cattaneo

ore 9:00-11:30 e 14:30-18:30 campi storici* | Parco

ore 16:00-17:00 battaglia dei bambini | Parco

ore 16:00-18:30 conferenze | Sala Cattaneo:

  1. L’alimentazione presso i Celti. Tavola degli Dei e degli eroi, nutrimento dei mortali
    a cura di Venceslas Kruta (professiore emerito dell’École Pratique des Hautes Études della Sorbona di Parigi)
  2. Forme rituali di offerta nelle sepolture della cultura di Golasecca
    a cura di Mauro Squarzanti (conservatore del Museo Archeologico di Sesto Calende)
  3. I Celti e il Cibo: approfondimento sui contenuti dell’esposizione
    a cura di Giancarlo Minella (presidente di Terra Insubre)

Venerdì 26 aprile 2019

ore 18:00-24:00 mostra “I Celti e il cibo. Produzione e ritualità” | Sala Cattaneo

ore 14:30-18:30 campi storici* | Parco

Sabato 27 aprile 2019

ore 09:00-24:00 mostra “I Celti e il cibo. Produzione e ritualità” | Sala Cattaneo

ore 9:30-11:30 e 14:30-18:30 campi storici* | Parco

ore 16:00-18:30 conferenze | Sala Cattaneo:

  1. Tesori e potere: Regine d’Insubria nell’età barbarica. Teodolinda, Manigunda, Amalasunta ed altre
    a cura di Marco Corrias (storico dell’arte e scrittore)
  2. La presenza Longobarda in Insubria. Storia, mito ed eredità culturale
    a cura di Elena Percivaldi (storica medievalista e saggista)
  3. Il Guerriero barbarico: dal furor gallico alla cavalleria longobarda
    a cura di Elena Percivaldi ed i gruppi di rievocazione storica

ore 21:15 esibizione Danza dei Salii | Parco

ore 24:00 fuochi di Beltane | Parco

Domenica 28 aprile 2019

ore 09:00-23:00 mostra “I Celti e il cibo. Produzione e ritualità” | Sala Cattaneo

ore 9:00-11:30 e 14:30-18:30 campi storici* | Parco

ore 16:00-17:00 rievocazione della battaglia storica del Ticino | Parco

 


*Rievocazione storica | attività didattiche:

  • allestimento di un campo storico con la ricostruzione archeocompatibile della vita quotidiana celtica
  • alimentazione e cucina arcaica
  • medicina ed erbe officinali
  • evoluzione della panoplia
  • abbigliamento storico
  • cenni di archeoastronomia
  • suoni della natura
  • laboratori di panificazione, tessitura, tintura, pittaggio celtico: tra decoro, simbolismo e trucco corporeo

*Rievocazione storica | laboratori per i più piccoli:

a partire dalla descrizione del contesto storico verranno introdotti i bambini al mondo celtico con la visita guidata al villaggio, spiegando loro la storia, gli usi e i costumi delle antiche popolazioni

  • area tematica alimentazione storica: brevi cenni sull’alimentazione e introduzione ai cereali e laboratorio di panificazione (utilizzando una macina a sella che potrà essere usata dai bambini per macinare i cereali e, successivamente, con la farina ricavata fare l’impasto del pane)
  • area tematica erbe antiche: cenni di uso, preparazione e impiego delle erbe utilizzate per uso officinale e laboratorio di infusi: preparazione di un infuso a partire dalla pianta
  • area tematica tessitura: cenni di abbigliamento storico, descrivendo i tessuti, il modo di crearli e laboratorio con prove di tessitura su telaio verticale, telaio a tavolette e intreccio delle corde (possibilità di creare il proprio braccialetto celtico)
  • area tematica tintura: cenni di uso del colore, delle piante ed erbe tintorie e laboratorio di tintura del tessuto

Gruppi di rievocazione storica partecipanti:

CELTI: Teuta Briva | Teuta Vertamocori | Animus Brixiae | Insubria Gaesata | Teuta Bibractia.

ROMANI: Legio VIII Augusta, Legio VI Ferrata.

CARTAGINESI: Europantiqua.


Progetto realizzato con il patrocinio di:

Regione Lombardia. Il Consiglio | Comune di Marcallo con Casone


2019-04-23T22:00:38+00:00