“INSUBRIA IN APP” PROGETTO DI PARTECIPAZIONE CULTURALE DEI GIOVANI E DELLE COMUNITÀ SUL TERRITORIO

/, INSUBRIA inAPP, Insubria News/“INSUBRIA IN APP” PROGETTO DI PARTECIPAZIONE CULTURALE DEI GIOVANI E DELLE COMUNITÀ SUL TERRITORIO

“Insubria inAPP” è il nuovo progetto sviluppato da Terra Insubre in collaborazione con “Ra Ca’ dur Barlich” che mira a coinvolgere nuovo pubblico, soprattutto di giovani, nelle attività culturali proposte dalle due realtà.

L’APPLICAZIONE
In primo luogo verrà sviluppata un’applicazione dedicata alla provincia di Varese (che nel tempo l’associazione mira ad estendere a tutto il territorio insubre), che permetterà ai cittadini e ai turisti di scoprire le peculiarità del nostro territorio dal punto di vista della storia (con un accenno particolare a quella celtica, longobarda e viscontea), dell’ambiente e delle tradizioni, con una serie di suggerimenti  di visita e approfondimenti. Il lancio dell’App è previsto per la primavera 2018.

GLI EVENTI
Sono previsti una serie di appuntamenti tra cui laboratori, seminari, visite guidate e momenti di festa comunitaria che si svilupperanno lungo il periodo che va da novembre 2017 a maggio 2018 seguendo 3 filoni di studio: “Identità locale”, “Ambiente e territorio: mondo alpino e prealpino” e “Professioni antiche, professioni nuove”. Il progetto, seppur rivolto principalmente ai giovani adulti (19-35 anni), è aperto anche alla partecipazione di tutti coloro che fossero interessati agli argomenti trattati.

Per partecipare agli eventi è necessario iscriversi seguendo le indicazioni presenti nel singolo evento.

 

PROGRAMMA ATTIVITÀ

Sezione – Identità locale –

1 novembre 2017 h. 17:00 | Circolo Ra Ca’ dur Barlich
Seminario: “Il sacro nei giorni di Ognissanti tra tradizioni pagane e cristiane”
a cura di  Adolfo Morganti e Paolo Gulisano.

1 dicembre 2017 h. 21:00 | Circolo Ra Ca’ dur Barlich
Conferenza: “Piante selvatiche d’Insubria, usi alimentari e curativi”
a cura di Gabriele Peroni

2 febbraio 2018 h. 20:00 | Circolo Ra Ca’ dur Barlich
Serata simposio “Alla scoperta della lingua lombarda: la nostra lingua, i nosct paroll”
a cura di Pierluigi Crola

16 marzo 2018 h. 20:00 | Circolo Ra Ca’ dur Barlich
Percorso di gastronomia storica
“Celti a banchetto: korma e cosciotto di prosciutto. Dissertazione e degustazione alle origini culinarie del territorio”.
in collaborazione con History Food

 

Sezione – Ambiente e territorio: mondo alpino e prealpino –

14 dicembre 2017 | Circolo Ra Ca’ dur Barlich
Serata simposio: “Culture alpine e comunità resilienti”
a cura di Annibale Salsa

10 gennaio 2018 – 2 febbraio 2018 | Circolo Ra Ca’ dur Barlich
Mostra fotografica: “Aquadulza. Insubria d’acque”
esposizione fotografica visitabile presso il Circolo Ra Ca’ dur Barlich.
INGRESSO LIBERO SENZA ISCRIZIONE

26 gennaio 2018 | Circolo Ra Ca’ dur Barlich
Serata simposio:”Dimenticate ma non troppo: terre e storie di Veddasca, valle verbanese”
a cura di Alessandro Pisoni

12 maggio 2018 | Rifugio Dumenza Alpe Bois
Festa della montagna d’Insubria
INGRESSO LIBERO SENZA ISCRIZIONE

12 maggio 2018 | Mulini di Piero (Curiglia con Monteviasco)
Visita guidata al villaggio
INGRESSO LIBERO SENZA ISCRIZIONE

 

Sezione – Professioni antiche, professioni nuove –

12 gennaio 2018 | Circolo Ra Ca’ dur Barlich
Serata simposio: “La ricchezza dell’acqua dolce: dall’attività di pesca alla ricerca scientifica”
– “La pesca sul Lago di Varese” a cura di Piergiorgio e Mauro Zanetti (discendenti storica famiglia di pescatori)
– “Quando un pesce può salvare la vita” a cura di Massimo Mariotti (direttore Laboratorio Zebrafish – Gerenzano)

13.04.2018| Circolo Ra Ca’ dur Barlich
Conferenza: “Dal Grand Tour a Google Tour: raccontare il patrimonio culturale nel tempo”
a cura di Tiziana Zanetti

21 aprile 2018 | Insubrias Biopark
Visita guidata al Laboratorio Zebrafish

29 aprile 2018 | Cazzago Brabbia (zona Ghiacciaie)
Detours sul Lago di Varese
INGRESSO LIBERO SENZA ISCRIZIONE

 

Per info e iscrizioni: segreteria@terrainsubre.org

 

Si ringraziano per il contributo:
Fondazione Cariplo, Intesa San Paolo, Enel Spa

2018-05-18T11:25:31+00:00